Seminario POLITICHE ATTIVE DI INVECCHIAMENTO

Progetti Sperimentali
e Futuri Scenari

Richiesta di iscrizione

"Sei interessato ad altri Corsi?"

sino

Ho preso visione dell'informativa redatta ai sensi del D.Lgs n. 196/2003 e del nuovo Regolamento Privacy GDPR. Acconsento al trattamento dei miei dati personali al fine di usufruire dei servizi offerti dal presente sito. (Attenzione: non selezionando "acconsento" non sarà possibile dare esecuzione ai servizi offerti.) *
AcconsentoNon acconsento

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per dare esecuzione al servizio di Newsletter, cioè per ricevere informazioni relative ad aggiornamenti, novità editoriali, offerte, promozioni in corso da parte della cooperativa Laurus.*
AcconsentoNon acconsento

*Campi obbligatori

Programma

  • 8:30 registrazione partecipanti
  • 9:00 Saluti delle autorità, Sindaco del Comune di Guspini, Giuseppe de Fanti , Assessore Politiche Sociali Alberto Lisci e Dott.ssa Elisabetta Manunza, Resp. Del Plus Distretto sociosanitario Guspini.
  • 9:30 Dott. Migliaccio Gian Mario, Dottore di Ricerca, “Attività fisica Over65: il progetto Coni A Chent’annos in Salude”.
  • 10:15 Dott. Fabrizio Arrigoni, Docente della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Brescia, “La cura delle affettività e delle emozioni come metodologia attiva di invecchiamento”.
  • 11:00 Dott.ssa Elena Bortolomiol, Referente europeo del metodo Gentlecare, “Strumenti psico-sociali per la prevenzione del decadimento cognitivo delle persone anziane”.
  • 12:00 Dott.ssa Battistina Mura, Assistente Sociale Ufficio di Piano Plus Ogliastra, “Il ruolo delle famiglie come fattore protettivo per l’invecchiamento attivo nel Plus Ogliastra”.
  • 13:00/13:30 spazio domande.
  • 14:30 Ripresa lavori.
  • 14:45 Dott.ssa Annalisa Piccioni, Dirigente scolastico del Circolo Didattico del Comune di Guspini, operatori della Cooperativa Laurus, Dott.ssa Elisabetta Manunza, Responsabile dei Servizi sociali del comune di Guspini, “La Casa dei Sogni d’Oro”, Progetto sperimentale realizzato con la Cooperativa Laurus, il comune di Guspini e il circolo didattico Guspini.
  • 15:30 Dott. Giuseppe Frau, Medico Specialista in Igiene e Medicina Preventiva, “Invecchiamento, Prevenzione, Benessere, la sfida per il futuro”.
  • 16:15 Dott.ssa Patrizia Marzo, Assistente sociale e Presidente Ordine regionale Assistenti Sociali della Regione Puglia, “Politiche di ricerca sociale di invecchiamento attivo”.
  • 17:00 Dott. Nappi Antonio, Consigliere della Fondazione Assistenti sociali della Regione Puglia, Docente Universitario presso la facoltà di Scienze dei Servizi sociali di Bari, “un Progetto di Ricerca e di Sperimentazione di Servizi in provincia di Bari: il caso di Sammichele”.
  • 17:45 spazio domande.
  • 18:15 saluti e ringraziamenti.

Modera i lavori dott.ssa Meloni Maria Grazia, Pedagogista esperta in progetti e servizi alla persona.

Politiche attive di invecchiamento, l’appuntamento a Guspini

Tra i relatori molti esperti del settore e assistenti sociali che, concretamente, progettano e programmano i servizi per la popolazione anziana

Un appuntamento per confrontarsi e riflettere sull’importante crescita del fenomeno sociale dell’invecchiamento attraverso la comparazione e lo studio di modelli di buone prassi e di progetti sperimentali di servizi a favore della terza età.

“Politiche attive di invecchiamento: Progetti sperimentali e futuri scenari” è il titolo del seminario in programma lunedì 22 ottobre a Guspini (dalle 9, “Casa a Corte”), realizzato per le cure della Società Cooperativa Sociale “Laurus”, da sempre impegnata in progetti innovativi e sperimentali legati all’invecchiamento attivo.

Al centro dei lavori anche un approfondimento sulla presenza o meno di nuove politiche attive di programmazione a favore degli anziani, riflessione che nasce dall’osservazione dell’attuale assetto demografico nazionale e regionale che vede il numero di ultracentenari italiani in crescita del 70%.

La Sardegna detiene, in questo senso, un doppio primato, negativo e positivo: se infatti l’Isola è la regione italiana con il più basso indice di natalità, è allo stesso tempo quella con il maggior numero di “oldest old” (gli ultraottantenni) che vivono in condizione di buona salute.

Tra i relatori saranno presenti esperti del settore, provenienti da tutta Italia, e numerosi assistenti sociali che, concretamente, progettano e programmano i servizi per la popolazione anziana.

La finalità dell’appuntamento è duplice: teorico-divulgativa in tema di metodologie innovative di invecchiamento attivo, e pratica-conoscitiva per quanto concerne progetti di successo e di buone prassi.

Il seminario gode del patrocinio della RAS, del C.O.N.I., dell’Ordine Assistenti Sociali della Regione Sardegna e della Regione Puglia, della Fondazione Nazionale Assistenti Sociali, dell’Ordine dei Medici della Provincia di Cagliari, del Comune di Guspini.

Fonte (Unioneonline/v.l.)

Politiche attive di invecchiamento, seminario regionale a Guspini

Si svolgerà lunedì 22 ottobre a Guspini, dalle ore 9 presso la “Casa a Corte”, il seminario dal titolo: “Politiche attive di invecchiamento: Progetti sperimentali e futuri scenari”. Il seminario, organizzato dalla Società Cooperativa Sociale “Laurus” impegnata in progetti innovativi e sperimentali legati all’invecchiamento attivo, ha lo scopo di confrontarsi e riflettere sull’importante crescita del fenomeno sociale dell’invecchiamento attraverso la comparazione e lo studio di modelli di buone prassi e di progetti sperimentali di servizi a favore degli anziani, interrogandosi sulla presenza o meno di nuove politiche attive di programmazione a loro favore.

Tale riflessione nasce dall’osservazione dell’attuale assetto demografico sia nazionale che regionale che si riflette sugli scenari sociali, infatti sono raddoppiati gli ultracentenari in Italia, con un aumento del 70 per cento. La Sardegna inoltre detiene sia un primato positivo che uno negativo, ovvero è la regione italiana che ha il più basso indice di natalità, ma allo stesso tempo è anche quella con il maggior numero di oldest old (gli ultraottantenni) che vivono in condizione di buona salute.

Tra i relatori saranno presenti esperti del settore, provenienti da varie regioni d’Italia, ma soprattutto saranno presenti numerosi assistenti sociali che, concretamente, progettano e programmano i servizi per la popolazione anziana.

Il seminario avrà quindi una duplice finalità: teorico divulgativa di metodologie innovative di invecchiamento attivo, e pratica-conoscitiva di progetti di successo e di buone prassi. Vista la rilevante importanza dell’argomento il seminario gode del patrocinio della RAS, del C.O.N.I., dell’Ordine Ass. Sociali della Regione Sardegna e della Regione Puglia, della Fondazione nazionale Assistenti Sociali, dell’Ordine dei Medici della Provincia di Cagliari, del Comune di Guspini, e del contributo di alcuni sponsor partner profit locali.

Fonte sangavino.net

Politiche attive di invecchiamento, seminario regionale a Guspini

Si svolgerà lunedì 22 ottobre a Guspini, dalle  9 nella “Casa a Corte”, il seminario dal titolo: “Politiche attive di invecchiamento: Progetti sperimentali e futuri scenari”. Il seminario, organizzato dalla Società Cooperativa Sociale “Laurus” impegnata in progetti innovativi e sperimentali legati all’invecchiamento attivo, ha lo scopo di confrontarsi e riflettere sull’importante crescita del fenomeno sociale dell’invecchiamento attraverso la comparazione e lo studio di modelli di buone prassi e di progetti sperimentali di servizi a favore degli anziani, interrogandosi sulla presenza o meno di nuove politiche attive di programmazione a loro favore.

Tale riflessione nasce dall’osservazione dell’attuale assetto demografico sia nazionale che regionale che si riflette sugli scenari sociali, infatti sono raddoppiati gli ultracentenari in Italia, con un aumento del 70 per cento. La Sardegna inoltre detiene sia un primato positivo che uno negativo, ovvero è la regione italiana che ha il più basso indice di natalità, ma allo stesso tempo è anche quella con il maggior numero di oldest old (gli ultraottantenni) che vivono in condizione di buona salute.  Tra i relatori saranno presenti esperti del settore, provenienti da varie regioni d’Italia, ma soprattutto saranno presenti numerosi assistenti sociali che, concretamente, progettano e programmano i servizi per la popolazione anziana. Il seminario avrà quindi una duplice finalità: teorico divulgativa di metodologie innovative di invecchiamento attivo, e pratica-conoscitiva di progetti di successo e di buone prassi. Vista la rilevante importanza dell’argomento il seminario gode del patrocinio della Regione, del Coni, dell’Ordine Assistenti Sociali della Regione Sardegna e della Regione Puglia, della Fondazione Nazionale Assistenti Sociali, dell’Ordine dei Medici della Provincia di Cagliari, del Comune di Guspini, e del contributo di alcuni sponsor partner profit locali.

Fonte: lagazzettadelmediocampidano.it

Seminario: Politiche di invecchiamento

La società Cooperativa Laurus organizza, con il patrocinio del Comune di Guspini, il seminario “POLITICHE DI INVECCHIAMENTO – Progetti Sperimentali e Futuri Scenari”. Il seminario si terrà presso il Centro Culturale Case a Corte (via Caprera – Guspini) il 22 ottobre alle 8.30.

PROGRAMMA

8:30
Registrazione partecipanti

9:00 
Saluti delle autorità, Sindaco del Comune di Guspini, Giuseppe De Fanti, Assessore Politiche Sociali Alberto Lisci e Dott.ssa Elisabetta Manunza, Resp. Del Plus Distretto sociosanitario Guspini;

9:30 
Dott. Gian Mario Migliaccio , Dottore di Ricerca, “Attività fisica Over65: il progetto Coni A Chent’annos in Salude”;

10:15
Dott. Fabrizio Arrigoni, Docente della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Brescia, “La cura delle affettività e delle emozioni come metodologia attiva di invecchiamento”;

11:00
Dott.ssa Elena Bortolomiol, Referente europeo del metodo Gentlecare, “Strumenti psico-sociali per la prevenzione del decadimento cognitivo delle persone anziane”;

12:00
Dott.ssa Battistina Mura, Assistente Sociale Ufficio di Piano Plus Ogliastra, “Il ruolo delle famiglie come fattore protettivo per l’invecchiamento attivo nel Plus Ogliastra

13:00/13:30
Spazio Domande

14:30
Ripresa Lavori

14:45
Dott.ssa Annalisa Piccioni, Dirigente scolastico del Circolo Didattico del Comune di Guspini, operatori della Cooperativa Laurus , Dott.ssa Elisabetta Manunza, Responsabile dei Servizi sociali del comune di Guspini, “La Casa dei Sogni d’Oro”, Progetto sperimentale realizzato
con la Cooperativa Laurus, il comune di Guspini e il circolo didattico Guspini;

15:30
Dott. Giuseppe Frau, Medico Specialista in Igiene e Medicina Preventiva, “Invecchiamento, Prevenzione, Benessere, la sfida per il futuro”;

16:15
Dott.ssa Patrizia Marzo, Assistente sociale e Presidente Ordine regionale Assistenti Sociali della Regione Puglia, “Politiche di ricerca sociale di invecchiamento attivo”;

17:00
Dott. Antonio Nappi , Consigliere della Fondazione Assistenti sociali della Regione Puglia, Docente Universitario presso la facoltà di Scienze dei Servizi sociali di Bari, “Un Progetto di Ricerca e di Sperimentazione di Servizi in provincia di Bari: il caso Sammichele”;

17:45
Spazio Domande

18:15
Saluti e ringraziamenti

Modera i lavori dott.ssa Maria Grazia Meloni, Pedagogista esperta in progetti e servizi alla persona.

La partecipazione è gratuita e a numero chiuso: le iscrizioni potranno essere effettuate on line dal sito www.cooperativalaurus.it – formazione@cooperativalauris.it

Sa sotziedadi “Cooperativa Laurus” organizat, cun s’agiudu de su Comunu de Gúspini, s’atóbiu “Políticas de imbeciamentu – Progetus sperimentalis e Scenàrius benidoris”. S’atóbiu si fait in su Tzentru Culturali Domus a Corti (bia Caprera – Gúspini) su 22 de Meseladàmini 2018 a is 8,30 ( otu e mesu).

PROGRAMMA

h. 8,30 Registratzioni partitzipantis

h. 9,00 Saludus de is autoridadis, Síndigu de su Comunu de Gùspini, Giuseppe De Fanti, Assessori a is Políticas Sotzialis Alberto Lisci e Dot.ra Elisabetta Manunza, responsàbbili de su PLUS Distretu Sótziu –sanitàriu Gúspini;

h. 9,30
Dot. Gian Mario Migliaccio, Dotori de Circa, “Atividadi física “Over65”: su progetu Coni “A chent’annos in salude”;

h.10.15
Dot. Fabrizio Arrigoni, Docente de sa Facultadi de Sciéntzias de sa Formatzioni de s’Universidadi de Bréscia, “ Sa cura de is afetus e de is emotzionis cumenti a metodologia ativa de imbeciamentu”;

h.11,00
Dot.ra Elena Bortomiol, referenti europeu de su métodu “Gentlecare”, “ Ainas psicu-sotzialis po sa preventzioni de su decadessimentu conoscidori de is pessonas antzianas”;

h.12,00

Dot.ra Battistina Mura, Assistenti Sotziali Ufítziu de Pianu PLUS Ogiastra, “ Su ruolu de is famíllias cumenti a fatori de amparu po s’imbeciamentu ativu in su PLUS Ogiastra”;

h. 13,00 /13,30
Preguntas;

h. 14,30
si torrant a inghitzai is trabballu;

h. 14,45
Dot. ra Annalisa Picioni, Dirigenti scolàsticu de su Tzírculu Didàticu de su Comunu de Gùspini, operadoris de sa “Cooperativa Laurus”, Dot.ra Elisabetta Manunza, Responsàbbili de is Servítzius Sotzialis de su Comunu de Gúspini, “Sa Domu de is bisus de Oru”, Progetu sperimentali fatu imparis cun sa “Cooperativa Laurus”, su Comunu de Gúspini e si tzírculu didàticu Gùspini;

h. 15,30
Dot. Giuseppe Grau, dotori spetzialista in Igieni e Mexina Preventiva, “Imbeciamentu, Preventzioni, Benéssiri, su disafiu po su benidori”;

h. 16,15
Dot.ra Patrizia Marzo, Assistenti Sotziali e Presidenti Órdini regionali Assistentis Sotzialis de sa Regioni Púglia, Professori Universitàriu in sa Facultadi de Scientzias de is Servítzius sotzialis de Bari, “Unu progetu de Circa e de Sperimentatzioni de Servítzius in províntzia de Bari: su fatu Sammicheli”;

h. 17,45
Preguntas

h.18,45
Saludus e arringratziamentus

Moderat is trabballus sa Dot.ra Maria Grazia Meloni, Pedagogista esperta in progetus e servítzius a sa pessoni.

Sa partitzipatzioni est a indonu e númunu serrau: is iscritzionis si podint fai “on line” de su giassu www.cooperativalaurus.it – formazione@cooperativalaurus.it

Fonte: http://www.comune.guspini.su.it/

Locandina Seminario

Con il Patrocinio di

  • Regione Autonoma della sardegna

  • CROAS Regione Puglia

  • Fondazione Nazionale degli Assistenti Sociali.

  • Ordine dei Medici Provincia di Cagliari.

  • CONI Comitato Regionale Sardegna.

Sponsor

  • Centro Medico i Mulini.

  • Sardinia Tourist Guide. Nature Archeology Culture.

  • Centro di Riabilitazione Floris.